Albiate, la maestre salutano i ”grandi”: «Rimarrete nei nostri pensieri anche quando per voi saremo già ieri»
La scuola dell’infanzia paritaria parrocchiale Giovanni XXIII saluta i bambini con un diploma e una piantina di quadrifoglio (Foto by Elisabetta Pioltelli)

Albiate, la maestre salutano i ”grandi”: «Rimarrete nei nostri pensieri anche quando per voi saremo già ieri»

Domenica 13 giugno la scuola dell’infanzia parrocchiale paritaria “Giovanni XXIII” ha animato un pomeriggio di festa per il saluto con consegna del diploma e di una pianta di quadrifoglio. A fare gli onori di casa la direttrice Paola Doni con le docenti.

Una piantina di quadrifoglio, come messaggio bene augurante e simbolicamente donato ai bambini quale percorso di crescita. Domenica 13 giugno la scuola dell’infanzia parrocchiale paritaria “Giovanni XXIII” di Albiate ha animato un pomeriggio di festa per il saluto ai grandi che hanno ricevuto il diploma. Le maestre li hanno salutati regalando loro una piantina di quadrifoglio. «E adesso non sono più la tua maestra, ma rimarrai qui dentro la testa, dentro al mio cuore, e in mezzo ai miei pensieri anche quando io per te sarò già ieri».

La piantina di quadrifoglio

La piantina di quadrifoglio
(Foto by Elisabetta Pioltelli)

«Per me sei ieri, oggi e anche domani, sei stato il bimbo dato alle mie mani per diventare ragazzo e uomo vero, per fare cose di cui andare fiero, ma in fondo io so già quello che resta: sarò per te sempre la maestra e tu per me non uno dei tanti, ma il più importante come tutti quanti!» il recita il saluto sulla pergamena per i bambini che hanno ricevuto l’attestato divisi in cinque bolle (azzurri, lilla, rossi, arancioni e gialli) per rispettare le regole anti - assembramento. A fare gli onori di casa la direttrice Paola Doni con le docenti, presenti il vice sindaco Gabriel Usai e don Renato Aldeghi. Lancio di cappelli e tanta emozione per chi ha raggiunto il primo traguardo di scuola, festeggiato dai genitori. “Insieme si diventa grandi” il bel messaggio di inclusione e amicizia che ha pervaso la giornata.


© RIPRODUZIONE RISERVATA