Aicurzio, la provocazione del sindaco: un robot per raccogliere le cacche dei cani
Aicurzio robot cacche: la fotografia postata dal sindaco (Foto by Marco Testa)

Aicurzio, la provocazione del sindaco: un robot per raccogliere le cacche dei cani

La provocazione di Matteo Baraggia, sindaco di Aicurzio. Un robot per risolvere il problema delle deiezioni canine, visto che “i cittadini non ascoltano i ripetuti avvisi di senso civico”.

Problema di abbandono delle deiezionioni canine? Il sindaco di Aicurzio lancia una proposta particolare per risolvere la questione. Matteo Baraggia ha infatti pubblicato attraverso un post sulla pagina “Sei di Aicurzio se” la proposta di acquistare un robottino per raccogliere le deiazioni abbandonate dai padroni degli amici a quattro zampe.

“Visto che i cittadini non ascoltano i ripetuti avvisi di senso civico proporrò ai consiglieri comunali di attrezzare il Comune di questo robot per pulire giardini pubblici e aiuole - le parole del sindaco - Sperando di poterlo utilizzare su ciclabili e marciapiedi”.

Forse le strade del paese non vedranno mai la presenza di questi robot. Sicuramente nel messaggio di Baraggia si può però essere letto come un ulteriore invito al rispetto delle norme e del bene pubblico.


© RIPRODUZIONE RISERVATA