Giovedì l’addio a Pietro, morto a 33 anni a Sulbiate: il suo bambino l’ha vegliato
Pietro Lomaestro, 33 anni, morto per un malore a Sulbiate

Giovedì l’addio a Pietro, morto a 33 anni a Sulbiate: il suo bambino l’ha vegliato

Tragedia a Sulbiate dove un uomo di 33 anni è morto in casa per un malore. Lo ha ritrovato la compagna, con lui c’era il figlio di 5 anni: giovedì 28 novembre i funerali.

Sulbiate saluterà Pietro Lomaestro, 33 anni, morto nella serata di domenica in casa sua, a causa di un malore. Il funerale verrà celebrato nel pomeriggio di giovedì 28 novembre, alle 15 nella chiesa parrocchiale. L’uomo era molto conosciuto in paese per essere uno degli amministratori del gruppo Facebook “Sei di Sulbiate se…”. La su scomparsa ha gettato Sulbiate nello sconforto.

Pietro Lomaestro è stato trovato, ormai privo di vita, dalla compagna che, rientrata a casa, ha trovato l’uomo a terra; accanto a lui il figlio di 5 anni che, per qualche ora, lo ha vegliato con la speranza che si potesse risvegliare. La donna ha subito avvertito i soccorsi. Nel giro di pochi minuti sono arrivati sul posto un’ambulanza e una volante dei carabinieri di Bernareggio. I soccorritori non hanno però potuto far altro che constatare il decesso del giovane. Nel pomeriggio di giovedì la salma arriverà nella parrocchiale alle 14.30 e, dopo la recita del rosario, alle 15, inizierà la celebrazione delle esequie.


© RIPRODUZIONE RISERVATA