Ad Arcore altre telecamere per controllare chi entra e chi esce e sanzionare i mezzi inquinanti
arcore telecamere via roma-via Casati

Ad Arcore altre telecamere per controllare chi entra e chi esce e sanzionare i mezzi inquinanti

Saranno collegate direttamente alla centrale di Regione Lombardia per sanzionale i veicoli inquinanti e non in regola con le disposizioni regionali sulla emissione di gas di scarico.

Nuove telecamere troveranno spazio ad Arcore per controllare gli accessi alla città. «Abbiamo approvato in giunta la delibera per il controllo dei varchi di accesso in via Battisti, Brianza e Monte Rosa al fine di monitorare il traffico e direttamente collegate con la centrale di Regione Lombardia per sanzionale i veicoli inquinanti e non in regola con le disposizioni regionali sulla emissione di gas di scarico troppo inquinanti» ha fatto sapere l’assessore all’Urbanistica Roberto Mollica Bisci.

La spesa è cofinanziata da Regione Lombardia e l’installazione avverrà nelle prossime settimane. Questo intervento segue l’installazione di oltre 40 telecamere di videosorveglianza nuove e tecnologiche, l’acquisto di fototrappole per disincentivare l’abbandono di rifiuti, il servizio di vigilanza negli edifici pubblici e nei luoghi sensibili.

«Il tema del controllo del territorio e della sicurezza non è solo di qualche forza politica che ne fa una bandiera ma di un amministratore pubblico che ha a cuore la propria città» ha concluso l’esponente della giunta Colombo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA