Accadde oggi sul Cittadino: 17 giugno 1971, il professor Bertazzini sindaco di Monza
La copertina del Cittadino del 17/06/1971 (Foto by Elisa Filomena)

Accadde oggi sul Cittadino: 17 giugno 1971, il professor Bertazzini sindaco di Monza

Cinquant’anni fa Pier Franco Bertazzini diventava sindaco di Monza. Una personalità che ha attraversato la storia della città.

Mentre alcuni paesi brianzoli come Vimercate, Desio o Arcore si preparano a tornare alle urne quest’autunno per scegliere il loro sindaco, nel 1971, in questo stesso giorno, si festeggiava l’elezione del professor Bertazzini a sindaco di Monza.

Per avere un’idea di chi fosse l’uomo che ha guidato la città di Monza cinquant’anni fa, lasciamo che a descriverlo sia la redazione del Cittadino di allora.

«Il professor Bertazzini è nato nel 1921, è laureato in lettere, combattente nella seconda guerra mondiale e capitano di complemento. Titolare di lettere italiane e latine al liceo scientifico Frisi, è attualmente vicepreside esentato dall’insegnamento. Già docente e vicepreside alla media “Pascoli”, già preside alla media “Bellani”. Vicesegretario sezionale del S.N.S.N. e membro del direttivo dell’Unione cattolica insegnanti medi, vicesegretario della sezione Borgo Lecco della Democrazia Cristiana».

LEGGI Chi era il professor Bertazzini

Una presentazione che potrà dire poco al lettore di oggi ma che fa fare immediatamente un tuffo nel passato, nella politica della Prima repubblica.

Pier Franco Bertazzini, però, è stato molto più che un semplice sindaco per Monza.

Anche dopo il suo addio alla politica nel 1983 si è distinto per la diffusione delle attività culturali nella città, legate all’insegnamento e non solo.

Era stato insignito sia dell’Ambrogino d’Oro di Milano nel 1983, sia del Giovannino d’Oro di Monza nel 1996.

Per celebrare i suoi 90 anni, nel 2011, era stata addirittura organizzata una festa a sorpresa in Comune dall’allora sindaco Marco Mariani.

Un uomo che ha dato tanto alla città fino alla sua morte, avvenuta il 9 giugno 2018, quando aveva 97 anni.

Oggi il Cittadino lo ricorda in quel lontano 1971, quando la sua carriera politica non era che agli inizi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA