A Sulbiate fino al 9 novembre per chiedere il contributo per affitto e utenze
Max25p Sulbiate - Municipio (Foto by Spinolo Massimo)

A Sulbiate fino al 9 novembre per chiedere il contributo per affitto e utenze

Il Comune ha istituito un apposito fondo a sostegno delle famiglie che si trovano in stato di difficoltà: i sostegni, due e cumulabili, prevedono fino a un massimo di 1500 euro per il canone di locazione e di 1000 per le bollette arretrate.

C’è tempo fino al 9 novembre per presentare le istanze di richiesta per ottenere il contributo economico previsto dal comune di Sulbiate a sostegno del pagamento del canone di locazione e a quello delle utenze domestiche.

L’Amministrazione ha infatti istituito un apposito fondo a sostegno delle famiglie sulbiatesi che si trovano in stato di difficoltà. Possono farne richiesta i residenti (alla data del 31/01/2020); in possesso di regolare permesso di soggiorno; con un ISEE, in corso di validità, fino a 20.000 euro o nuclei famigliari che abbiano avuto una riduzione del reddito (licenziamento, cassa integrazione, riduzione orario di lavoro, morte o invalidità di un congiunto portatore di reddito) in data successiva al 23 febbraio 2020 per motivi riconducibili all’emergenza sanitaria; coloro che siano o siano stati assegnatari di sostegno economico pubblico tra cui: Reddito di cittadinanza o Pensione di Cittadinanza, ammortizzatori sociali (NASPI, CIGO, CIGS, mobilità).

I sostegni sono due e cumulabili e prevedono fino a un massimo di 1500 euro per il canone di locazione e di 1000 per le bollette arretrate.

L’istanza può essere presentata a mano all’ufficio servizi sociali nei giorni di apertura al pubblico, agli indirizzi mail: [email protected] o [email protected], utilizzando unicamente il modello predisposto dall’Ente, scaricabile direttamente dal sito del Comune all’indirizzo www.comune.sulbiate.mb.it.


© RIPRODUZIONE RISERVATA