A Sovico riaperta la piazzetta del Caminone: più posti auto e un bel colpo d’occhio
La piazzetta riaperta con autorità comunali (Foto by Elisabetta Pioltelli)

A Sovico riaperta la piazzetta del Caminone: più posti auto e un bel colpo d’occhio

Verde sistemato, create nuove aiuole e posizionate delle panchine lungo il camminamento. Soddisfazione del sindaco Barbara Magni: «Le luci poste alla base del Caminone intendono contribuire alla valorizzazione di un simbolo della nostra storia».

Riaperta al pubblico la “piazzetta del Caminone” di Sovico. Mercoledì mattina, alla presenza delle autorità comunali, sindaco in testa, la cittadinanza locale ha così potuto osservare da vicino la fine lavori e prendere visione della nuova piazzetta. «Oggi abbiamo aperto al pubblico l’area, sono terminati i lavori di riqualificazione, nonostante il periodo Covid- commenta il sindaco, Barbara Magni- la riqualificazione porta un aumento dei posti auto ad ausilio di una maggior fruizione e accessibilità al nostro “centro commerciale”, ma anche la risistemazione del verde, la creazione di aiuole, il posizionamento di panchine lungo il camminamento, la zona è dunque stata abbellita».

Di rilievo anche la nuova illuminazione. «Anche le luci poste alla base del Caminone intendono contribuire alla valorizzazione di quello che è nel sentire comune un elemento simbolo della storia e dell’attività industriale sovicese» aggiunge il sindaco.

I lavori hanno restituito un luogo, interessato dai lavori dal 2020, che nel passato era stato oggetto anche di situazioni di degrado.


© RIPRODUZIONE RISERVATA