A Biassono torna “Adree al Lamber”: quarto raduno di Vespe e Lambrette
Una delle passate edizioni del raduno con alcuni appassionati

A Biassono torna “Adree al Lamber”: quarto raduno di Vespe e Lambrette

Lambertreffen 2019: appuntamento a Biassono sabato 30 e domenica 31 marzo con “Adree al Lamber”. La mattina di sabato accoglienza dei motociclisti, vespisti e lambrettisti in arrivo da lontano per il raduno internazionale.

Tornano i centauri della Lambretta per il quarto raduno in salsa brianzola: Lambertreffen 2019. Appuntamento sabato 30 e domenica 31 marzo ancora una volta a Biassono. Il paese, infatti, farà da tappa al tour delle due ruote più famose, l’ormai tradizionale “Andreè al Lamber”. Piazza Italia farà da cornice all’evento. Sabato 30, alle 15, ci sarà l’accoglienza dei motociclisti, vespisti e lambrettisti arrivati da lontano per questo raduno internazionale. Alle 15.30 tutti in sella per la partenza del giro alla scoperta del Lambro, dalla sorgente alla foce.

La parata vera e propria, uno spettacolo per gli appassionati e non solo, sarà poi domenica. Già alle 7.45 si apriranno nei giardini di Villa Verri le iscrizioni per il raduno, mentre alle 9.30, dal cortile comunale, prenderà il via il secondo tour della due giorni di Lambertreffen, dal titolo “Tra i biott & i paltee”, alla scoperta delle bellezze del territorio, con tappa fino in cima al Ghisallo. Anche quest’anno il motoraduno Lambertreffen è organizzato dal Vespa club di Agrate Brianza con il patrocinio del Comune di Biassono e del Parco regionale Valle del Lambro. Come sempre il motoraduno di Lambertreffen, aperto a Lambrette d’epoca e non ma anche ai possessori di Vespa, è un’occasione per unire passione per le due ruote, senso di gruppo e scoperta del territorio con le sue bellezze naturali, storiche e artistiche. Per questo motivo anche quest’anno il Museo civico Verri resterà aperto domenica mattina per consentire ai partecipanti del motoraduno di ammirare le sale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA