A Besana in Brianza Sofia Longoni riconfermata sindaco dei ragazzi
Sifia Longoni e il sindaco Emanuele Pozzoli

A Besana in Brianza Sofia Longoni riconfermata sindaco dei ragazzi

Sofia Longoni, studentessa di terza media, è stata riconfermata sindaco dei ragazzi a Besana in Brianza.

Sofia Longoni, studentessa della 3^E della secondaria di primo grado di via Da Vinci, è stata riconfermata sindaca dei ragazzi e delle ragazze. Merito sicuramente del grande impegno con cui nello scorso mandato ha onorato questa carica, proponendo progetti sia per i coetanei che per i più grandi: dal club di lettura alla raccolta tappi di plastica che verranno trasformati in panchine, fino alle panchine da collocare nel giardino della scuola. «Sono convinto che Sofia tra qualche anno sarà una mia possibile erede, perché è proprio brava, e spero che sarà dalla mia parte. È una ragazza sveglia e in gamba - ha commentato il primo cittadino -. Complimenti anche agli altri candidati sindaco e ai neo-consiglieri. Impegnati, volenterosi e convinti a metterci la faccia. Questi sono i nostri ragazzi».

Ma per ora Sofia non pensa a un futuro a Villa Borella. «Non credo, almeno per il momento, perché da grandi è diverso, bisogna scegliere un partito e ci si deve scontrare. Invece nel Consiglio comunale dei ragazzi non è così, siamo un unico gruppo unito, senza partiti. Non penso di voler intraprendere la carriera politica. Per il momento mi concentro sulla scuola e sulla scelta delle superiori. Vorrei fare il liceo classico, o lo scientifico», ha dichiarato Longoni. La baby sindaco ha già proposto 5 nuovi progetti per questo nuovo mandato: un concorso fotografico, delle lezioni di cucina a scuola in lingua straniera, un progetto per cercare di pulire il giardino della scuola, e la realizzazione di un cineforum al teatro besana.


© RIPRODUZIONE RISERVATA