L’ordine dei medici chirurghi e degli odontoiatri ha premiato i professionisti da mezzo secolo (video)

Commozione da parte di tanti operatori che hanno ricevuto il riconoscimento. Contestualmente, i neo laureati hanno prestato il giuramento di Ippocrate
MONZA ospedale
L’ospedale di Monza Fabrizio Radaelli

Un ponte generazionale tra chi si è laureato in medicina e chirurgia cinquant’anni fa e i giovani medici che prestano il giuramento di Ippocrate al momento di iniziare la professione. Nella mattina di sabato il teatro Manzoni ha ospitato la cerimonia con la quale l’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Monza e della Brianza ha insignito con una medaglia chi quest’anno fa 50 anni di professione.

Medici: il giuramento dei giovani neo laureati

Tanti i ricordi, immensa la commozione di parecchi dottori di base che a malapena sono riusciti a dire qualche parola di ringraziamento nei confronti del presidente Carlo Maria Teruzzi e tutto l’Ordine. Nella stessa mattinata i giovani medici hanno prestato il giuramento di Ippocrate. Presente tra il pubblico anche la dottoressa Ester Bramati insignita del titolo di cavaliere al merito della Repubblica per l’impegno volontario all’Ospedale di Bergamo durante la pandemia.