Giornata dedicata ai caregiver: momento di confronto con Ats Brianza a Monza

Ats Brianza in collaborazione con Asst Brianza, Asst Lecco,  Asst Monza invita giovedì 15 dicembre a Monza
Una petizione a sostegnodei family caregiver

Una giornata dedicata ai caregiver, ovvero a coloro che rivolgono quotidianamente le proprie attenzioni e cure a un parente anziano, malato o affetto da una condizione di disabilità. La lancia Ats Brianza in collaborazione con Asst Brianza, Asst Lecco,  Asst Monza. Giovedì 15 dicembre a partire dalle 14, è previsto nell’Auditorium Ats di viale Elvezia, 2 a Monza un momento di confronto rivolto a caregiver, istituzioni, terzo settore, operatori sanitari e sociosanitari e a tutti coloro che vogliono approfondire il ruolo di questa importante figura.

A Monza incontro dedicato ai caregiver: gli interventi in programma

Dopo l’introduzione del direttore generale di Ats Brianza Carmelo Scarcella interverrà Antonio Colaianni, direttore sociosanitario di Ats Brianza per illustrare “Chi è il caregiver e il ruolo ricoperto nella società”. Interverranno, successivamente alcune delle principali figure di accompagnamento e di sostegno dei caregiver: il medico di medicina generale Domenico Picone, il geriatra Giuseppe Bellellli, direttore Unità Operativa Complessa di Geriatria Asst Monza, l’infermiera di famiglia Simona Elli, la farmacista Simona Corti e alcuni rappresentanti del terzo settore.

A Monza la giornata per i Caregiver: per partecipare occorre iscriversi

Stefania Bolis dell’ UOC Innovazione e comunicazione ATS Brianza illustrerà il ruolo di “ATS Brianza dalla parte dei caregiver: esperienze e presentazione portale”. Loredana Ligabue , segretaria Associazione Carer Ets, esperta di politiche per il welfare di cura affronterà il tema delle “Politiche regionali per una rete di sostegno al Caregiver familiare: l’esperienza dell’Emilia Romagna”. La conclusione sarà affidata ad alcuni rappresentanti di Regione Lombardia. Per partecipare all’evento occorre iscriversi all’indirizzo mail comunicazione@ats-brianza.it o telefonando al numero 0341-482537.