Desio, identificato il corpo ritrovato in un campo: è un nordafricano di 50 anni

Il 28 agosto il cadavere era stato ritrovato in un campo a Desio a pochi metri dall'ex carcere
Desio carabinieri ritrovamento cadavere

È trascorso quasi un mese da quel 28 agosto in cui il corpo semi mummificato di un uomo era stato ritrovato semisepolto sotto centimetri di terra in un campo alla periferia sud di Desio. Giovedì mattina i carabinieri di Desio sono riusciti a identificarlo: si tratta di un uomo di origini nordafricane, di cinquant’anni.

DESIO - Ritrovato corpo
DESIO – Ritrovato corpo

Desio, identificato l’uomo ritrovato in un campo: si attende l’esito del Ris di Parma

Secondo una prima ricostruzione, potrebbe essere stato coinvolto in una lite – forse per una partita di droga non pagata e ucciso nell’ex carcere, a pochi metri dal luogo dove è stato ritrovato, dove sono state rinvenute tracce di sangue. Decisivi alcuni indizi ritrovati attorno al cadavere. I carabinieri di Desio stanno ancora aspettando l’esito del sopralluogo del Ris di Parma, mentre è arrivato l’esito dell’autopsia. I militari hanno posto sotto sequestro l’ex penitenziario.