Volley, Saugella Monza cade a Busto Arsizio
Volley, Saugella Team Monza a muro (Foto by Redazione online)

Volley, Saugella Monza cade a Busto Arsizio

Stop per la Saugella Monza sul campo della Yamamay Busto Arsizio nell’anticipo della serie A1 di volley femminile. Le padrone di casa recuperano Valentina Diouf e si impongono 3-1 in rimonta spegnendo le velleità brianzole espresse in un ottimo primo set. Il 26 dicembre a Monza arriva il Club Italia.

Stop per la Saugella Monza sul campo della Yamamay Busto Arsizio nell’anticipo della serie A1 di volley femminile. Le padrone di casa recuperano Valentina Diouf e si impongono 3-1 in rimonta spegnendo le velleità brianzole espresse in un ottimo primo set. Lo testimoniano anche i parziali: 28-30, 25-21, 25-11, 25-17.

Saugella Team in evidenza nel primo parziale grazie alla continuità in attacco di Nicoletti, Segura ed Eckerman e dalle difese corali guidate da un’Arcangeli in giornata: il sestetto monzese annulla cinque palle set e si aggiudica il gioco dal 24-22 per le padrone di casa. Secondo set punto a punto (11-11) con fuga sul 17-13 con le giocate di Candi e gli assoli di Eckerman e Nicoletti (17 punti, miglior realizzatrice monzese della gara). È qui che esce il carattere delle padrone di casa: un turno di servizio di livello di Diouf riporta la gara in parità e dà a Busto l’inerzia per vincere il set e prendere le redini della gara.

«Dispiace molto per questa sconfitta, soprattutto perché è arrivata dopo un primo set vinto con grande carattere ed un secondo in cui siamo state in vantaggio fino alla metà – ha commentato la centrale monzese Freya Aelbrecht - Loro sono state più brave di noi a muro e in difesa ed hanno sbagliato meno. Questa gara l’avevamo preparata bene e secondo me abbiamo fatto un passo in avanti rispetto alla trasferta di Bolzano. Cosa ci manca? Ancora un po’ di continuità, questo è sicuro, una qualità che cercheremo di acquisire prima della partita contro il Club Italia, scontro diretto per la salvezza e appuntamento al quale vogliamo farci trovare pronte».

Il Saugella Team Monza sarà di nuovo impegnato domenica 26 dicembre, alle 17, al Palazzetto dello Sport di viale Stucchi contro il Club Italia Crai per l’undicesima ed ultima giornata di andata della Samsung Gear Volley Cup serie A1 Femminile 2016/2017. È la partita in cui ricominciare a fare punti.

Unet Yamamay Busto Arsizio - Saugella Team Monza 3-1
Parziali: 28-30, 25-21, 25-11, 25-17

Unet Yamamay Busto Arsizio: Martinez 18, Pisani 7, Diouf 20, Fiorin 17, Stufi 9, Signorile; Witkowska (L). Moneta 1, Berti, Negretti. N.E. Cialfi, Spirito (L), Sartori. All. Mencarelli
Saugella Team Monza: Segura 5, Aelbrecht 12, Dall’Igna 2, Eckerman 15, Candi 9, Nicoletti 17; Arcangeli (L). Begic 8, Smirnova, Balboni, Lussana, Bezarevic. All. Delmati.

Arbitri: Zingaro Marco, Canessa Maurizio

Note. Durata Set: 38‘, 27‘, 21’, 29’; totale 1h55‘; Unet Yamamay Busto Arsizio: battute sbagliate 3, vincenti 2, muri 10, errori 9, attacco 37%; Saugella Team Monza: battute sbagliate 13, vincenti 0, muri 7, errori 29, attacco 35%; Impianto: PalaYamamay – Maria Piantanida di Busto Arsizio; Spettatori: 2551

© RIPRODUZIONE RISERVATA