Limbiate, vandali scatenati sul Villoresi e in Villa Mella
Limbiate: la statua colpita dai vandali in Villa Mella (Foto by Cristina Marzorati)

Limbiate, vandali scatenati sul Villoresi e in Villa Mella

VIDEO - Vandali scatenati a Limbiate. Nell’arco di meno di dieci giorni un centinaio di metri di staccionata lungo il canale Villoresi sono stati gettati in acqua e a una statua di Villa Mella è stata distrutta una gamba e un braccio.

Vandali scatenati a Limbiate. Nell’arco di meno di dieci giorni un centinaio di metri di staccionata lungo il canale Villoresi sono stati gettati in acqua e a una statua di Villa Mella è stata distrutta una gamba e un braccio. Ai teppisti non è importato che fosse una scultura di fine ottocento, una dolce figura mitologica femminile in arenaria che arricchiva il parco della biblioteca.

Limbiate: la staccionata distrutta dai vandali lungo il canale Villoresi

Limbiate: la staccionata distrutta dai vandali lungo il canale Villoresi
(Foto by Cristina Marzorati)

Agli operai comunali è toccato il compito di ripulire il tutto.

Purtroppo non è la prima volta che i vandalismi colpiscono uno dei tesori limbiatesi. Sempre nel giardino di Villa Mella, alle spalle della statua danneggiata, oggi c’è un capitello vuoto. Sopra da decenni c’era un’altra scultura in arenaria, distrutta al tal punto da renderne necessaria la rimozione. Invece lungo il canale Villoresi sono stati i residenti ad accorgersi della staccionata buttata in acqua e a chiamare il comando della polizia locale. I primi lavori di ripristino sono già stati effettuati dai volontari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA