Desio: “In Afghanistan” le foto di Mario Dondero per Emergency
Desio mostra foto Mario Dondero

Desio: “In Afghanistan” le foto di Mario Dondero per Emergency

Dal 18 settembre al 3 ottobre, in occasione dell’iniziativa Ville Aperte in Brianza, si può visitare nelle sale Nobili di Villa Tittoni a Desio la mostra”In Afghanistan” con le foto di Mario Dondero per Emergency.

Quarantacinque scatti in bianco e nero dal cuore ferito dell’Afghanistan. Una mostra fotografica che ripercorre il lavoro di Emergency a Kabul e nella Valle del Panshir, le vittime di una guerra infinita, la devastazione portata avanti da decenni di conflitti armati. Si intitola “In Afghanistan” l’esposizione delle opere di Mario Dondero che dal 18 settembre al 3 ottobre, in occasione dell’iniziativa Ville Aperte in Brianza, si potrà visitare nelle sale Nobili di Villa Tittoni a Desio.

Dondero, classe 1928, scomparso nel 2015, è stato tra le più originali figure del fotogiornalismo contemporaneo, conosciuto in tutta Europa per i suoi reportage che hanno fatto la storia della fotografia di inchiesta. Il vernissage della mostra è previsto venerdì 17 alle 11 alla presenza, tra gli altri, di Antonio Chiodo, un volontario che da molto tempo collabora con l’organizzazione fondata da Gino Strada che in Afghanistan è presente sin dal 1999.

Alle sale si può accedere gratuitamente il sabato mattina dalle 9.30 alle 11.30 e il giovedì pomeriggio su appuntamento dalle 15.30 alle 18.30. Alla domenica la mostra sarà accessibile a tutti coloro che parteciperanno nei diversi orari alle visite di Ville Aperte. Info e prenotazioni: tel. 0362 392235.


© RIPRODUZIONE RISERVATA