Mercatino di Natale a Bolzano: parte il conto alla rovescia

Mercatino di Natale a Bolzano: parte il conto alla rovescia

Dal 27 di novembre torna il mercatino di Natale a Bolzano, uno dei più classici appuntamenti delle feste invernali: parte il conto alla rovescia per l’apertura dell’edizione 2014.

Natale è ancora lontano ma non troppo. Per questo è già tempo di organizzare un week end a spasso tra le bancarelle dei tradizionali mercatini. Uno dei più apprezzati è il Mercatino di Natale di Bolzano che quest’anno sarà inaugurato in piazza Walther giovedì 27 novembre alle 17. Nelle tradizionali bancarelle a forma di casetta, ci saranno solo oggetti di produzione strettamente locale secondo un ferreo regolamento (il lavoro artigianale rappresenta oltre il 30% dell’esposizione): dalle statuette in legno alle decorazioni, dai dolci tradizionali agli accessori d’abbigliamento (pantofole e cappelli), alla cartoleria, dai piccoli strumenti musicali alle candele decorate, dalle palline di Natale fatte a mano alle leccornie da mettere sulla tavola il giorno di Natale.

Già ora si può immaginare il palcoscenico di luci e colori che avvolgerà il capoluogo altoatesino fino al 6 gennaio con i simboli tradizionali del Natale: l’abete bianco decorato, il presepe, la corona d’Avvento, la pasticceria profumata confezionata settimana dopo settimana dalle mani sapienti di chi custodisce i segreti delle ricette. Dietro l’operazione commerciale si rinnova la tradizione dello scambio di doni fra grandi e piccini, la cura dei dettagli nella decorazione della casa e della tavola imbandita per la festa.

Una novità sarà lo stand degli artigiani nella parte sud di piazza Walther. Ogni giorno i soci della cooperativa Artigiani Atesini presenteranno due ore al mattino e due ore al pomeriggio, alcuni mestieri tradizionali dell’artigianato artistico locale: creazione di presepi, sculture di legno, cartoline artistiche, decorazioni natalizie con cristalli, applicazioni su candele, pittura su palline di vetro, design di gioielli, mosaici di vetro, decorazioni floreali e di vetro, ricami, oggetti di carta, lavorazione di ceramica.

Ogni sabato pomeriggio verrà proposto un laboratorio natalizio nella prestigiosa sede di Palazzo Mercantile, dove gli ospiti potranno imparare a fare la corona d’Avvento e oggetti decorativi con la lana cardata. Nella stessa sala sarà allestita una sala relax con una piccola biblioteca di libri sull’Avvento, dove riposare immersi in questa magica atmosfera.

Anche quest’anno sarà riproposto il mercatino per i bambini in piazza della Mostra, dove gli espositori non solo avranno prodotti tagliati su misura per i più piccoli, ma proporranno tutti i giorni un programma di animazione, come la lettura dei racconti natalizi, le “lezioni” per imparare i canti dell’Avvento e per creare piccole decorazioni.

Per i più golosi sarà organizzato un mini corso di cucina per imparare a confezionare i tipici “knödel” tirolesi.

Il Mercatino di Natale di Bolzano è certificato come Green Event, ovvero evento programmato, organizzato e realizzato, seguendo criteri di tutela ambientale, come la valorizzazione dei prodotti regionali, l’efficienza delle risorse, la gestione dei rifiuti, la mobilità sostenibile e la responsabilità sociale.

Info: Azienda di Soggiorno e Turismo Bolzano Piazza Walther Platz 8; tel + 39 0471 30 70 00; www.bolzano-bozen.it


© RIPRODUZIONE RISERVATA