Assaggio di Giro d’Italia in Brianza: la tappa 15 passa da Giussano, Briosco, Veduggio, Renate - FOTO
Giro d'Italia 100: passaggio tappa 15 a Briosco (Foto by Edoardo Terraneo)

Assaggio di Giro d’Italia in Brianza: la tappa 15 passa da Giussano, Briosco, Veduggio, Renate - FOTO

FOTO - Anticipo di Giro d’Italia in Brianza in attesa del gran finale a Monza tra una settimana. Domenica 21 maggio la corsa tocca la provincia nel corso della tappa 15: passaggio a Giussano, Briosco, Veduggio, Renate. Restrizioni al traffico dalle 12.30 alle 15.30 (anche sugli svincoli della Valassina).

Anticipo di Giro d’Italia in Brianza in attesa del gran finale a Monza tra una settimana. Domenica 21 maggio la corsa tocca la provincia nel corso della tappa 15 che porta la carovana rosa da Valdengo, in provincia di Biella, a Bergamo.

In arrivo da Comasco, sfiora Giussano e attraversa i comuni di Briosco, Veduggio e Renate. Da cronotabella (guarda) il passaggio è previsto intorno alle 14.30.

LEGGI Il Giro d’Italia a Monza: ecco le strade chiuse dalle 6 alle 18 domenica 28 maggio

Veduggio con Colzano: il Fan Club Giacomo Nizzolo prepara il saluto alla carovana del Giro di passaggio in Brianza durante la tappa 15. Striscioni inneggiano al campione Italiano che però si è ritirato.

Veduggio con Colzano: il Fan Club Giacomo Nizzolo prepara il saluto alla carovana del Giro di passaggio in Brianza durante la tappa 15. Striscioni inneggiano al campione Italiano che però si è ritirato.
(Foto by Elisabetta Pioltelli)

Le notizie dai Comuni dicono che a Giussano la strada Novedratese sarà chiusa al traffico dalle 12.30 alle 15.30 circa. Nella stessa fascia oraria sarà interdetta al traffico anche la Via Tofane, a esclusione dei residenti. Chiusi anche gli svincoli in entrata e in uscita della SS 36 Valassina in corrispondenza di Arosio e Briosco

A Briosco percorrerà le vie Rossini e Puccini per poi dirigersi verso Capriano transitando per le vie Donizetti, Pascoli, Parini, Monviso, delle Grigne e Garibaldi. Alle 13 circa la circolazione sarà interamente sospesa lungo il percorso, fino a fine gara previsto per le ore 15 circa. È previsto anche il divieto di sosta con rimozione forzata. Sono posizionate transenne ed è prevista la presenza di presidi di controllo alle intersezioni interessate.

A Veduggio con Colzano dalle 13 alle 15 rimane chiusa al traffico la Sp 155 (via Montegrappa - rotonda Eurospin verso Renate).

A Renate infine è istituito il divieto di sosta e fermata per le vie Cariggi, Matteotti, Cavour, Vittorio Emanuele, Dante: sono chiuse al traffico pedonale e veicolare dalle 13 alle 14.30.

Poi via verso Bevera, Calco, Brivio, in provincia di Lecco, e nella Bergamasca ad Almenno San Salvatore, Zogno, Miragolo San Salvatore e Selvino (Gran premi della montagna), Nembro, Alzano Lombardo e Bergamo Alta.

Nella tappa 14 con arrivo a Oropa, la “montagna Pantani”, l’olandese Tom Dumoulin ha rinforzato la maglia rosa vincendo davanti a Zakarin, Landa, Quintana. Settimo Nibali a 43”. In classifica generale ha un vantaggio di 2’47” su Quintana, 3’25” su Pinot e 3’40” su Nibali.

Non più in gara il muggiorese Giacomo Nizzolo e il giussanese Matteo Pelucchi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA