Vimercate, la prima polemica (dell’ex 5 Stelle) è sui cestini
Vimercate cestini pieni marciapiedi sporchi (Foto by Michele Boni)

Vimercate, la prima polemica (dell’ex 5 Stelle) è sui cestini

«Marciapiedi scivolosi e cestini stracolmi, ma va bene così» scrive sul web l’ex consigliere comunale del Movimento, Guglielmo Pernice. Il neo assessore all’Ambiente Sergio Frigerio: «Nei 5 anni di governo il tema sarà affrontato».

Sul web scoppia la polemica dei cestini stracolmi e i marciapiedi sporchi, ma l’amministrazione vimercatese sceglie il profilo basso, Qualche giorno fa ad accendere la miccia è stato Guglielmo Pernice, ex consigliere Cinque Stelle, che con la precedente giunta ha promosso la rimozione di bidoni dal centro della città per favorire il concetto di rifiuto zero per le vie del territorio.

«Marciapiedi scivolosi e cestini stracolmi, ma va bene così» ha commentato ironico l’ex componente del parlamentino locale. Frase che ha generato una ridda di commenti da parte di tanti cittadini tra chi condivideva la posizione di Pernice e chi invece l’ha criticava memore di quanto avesse fatto in tema di rifiuti l’amministrazione Sartini, togliendo i cestini dalle strade.

A rispondere nel merito è stato il neo assessore all’Ambiente Sergio Frigerio. «Non intendo dar seguito alle polemiche e a quelli che sono messaggi strumentali – ha detto l’esponente della giunta Cereda -. Abbiamo davanti cinque anni di amministrazione e il tema dei cestini che è stato un argomento della campagna elettorale verrà sicuramente affrontato, come tante altre questioni».

Nella giornata di martedì 2 novembre sindaco e assessori cominceranno a entrare in contatto con gli uffici comunali, mentre il debutto in consiglio è previsto per giovedì 4 novembre alle 20.45.


© RIPRODUZIONE RISERVATA