Vimercate: Giovanni Sala candidato sindaco del centrodestra? Cinzia Nebel se ne va
Vimercate: Cinzia Nebel

Vimercate: Giovanni Sala candidato sindaco del centrodestra? Cinzia Nebel se ne va

La lista Vimercate e Buon Senso di Cinzia Nebel annuncia lo strappo nel centrodestra se fosse confermato Giovanni Sala come candidato sindaco della coalizione.

Manca ancora l’ufficialità della candidatura di Giovanni Sala come aspirante sindaco del centrodestra, ma è già più di una certezza che il suo ingresso in coalizione porterà all’uscita della civica Vimercate e BuonSenso capeggiata da Cinzia Nebel.

«A febbraio quando ci siamo riuniti eravamo tutti d’accordo che la condizione di base è che questa alleanza tra noi e i partititi non avrebbe contemplato Noi per Vimercate – ha chiosato Nebel -. Ora a quattro mesi di distanza tutto sembra cambiato e nessuno ci ha ancora informati. A noi le decisioni prese dall’alto non piacciono. Noi diciamo no a Noi per Vimercate perché abbiamo visioni politiche differenti, dopo che qualcuno di noi ha militato nella civica fondata da Sala che tende a sinistra».

Tra l’altro la stessa ex leghista Nebel ha anche evidenziato come «in questi mesi ho apprezzato la lealtà di Fratelli d’Italia e di Stefano Valtolina di Forza Italia. Non è invece condivisibile che qualcuno prenda le decisioni nelle segrete stanze di Roma senza conoscere per nulla Vimercate». Frase che allude fondamentalmente proprio alla Lega che da settimane ha messo il nome di Sala sui tavoli regionali e provinciali dei partiti di centrodestra per presentarsi alle elezioni di ottobre.

«Se i partiti non ritorneranno sul vecchio patto di febbraio siamo pronti a fare un passo indietro ed eventualmente vedremo se presentarci o meno da soli alle elezioni» ha concluso Nebel che era nella rosa dei candidati sindaco proprio nel centrodestra fino a poche settimane fa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA