Verano Brianza, ragazza di 25 anni investita e uccisa mentre attraversa la strada
Investimento mortale a Verano brianza, i soccorsi (Foto by Edoardo Terraneo)

Verano Brianza, ragazza di 25 anni investita e uccisa mentre attraversa la strada

Incidente mortale nella notte a Verano Brianza. Una ragazza di 25 anni, residente in paese, è morta investita da un’auto in via Comasina. L’investitore è risultato positivo all’alcol test, rischia l’accusa di omicidio stradale.

Una ragazza di 25 anni di Verano Brianza è morta nella notte investita da un’auto in via Comasina. L’uomo alla guida, 32 anni di Carate Brianza, è risultato positivo all’alcol test.

È successo poco dopo la mezzanotte sulla strada provinciale, tra il semaforo all’altezza di McDonald’s e il confine con Giussano; l’auto guidata da un uomo di 32 anni viaggiava verso Verano Brianza. A quanto si è appreso sembra che la ragazza stesse attraversando la strada in un tratto senza illuminazione pubblica e non regolamentato da attraversamenti pedonali: l’auto l’ha colpita in pieno, in un impatto violento che non le ha lasciato scampo. La ragazza è morta sul colpo.

L'allarne ha portato sul posto ambulanza e automedica in codice rosso, i carabinieri della Compagna di Seregno e la Polizia stradale, che ha sottoposto il caratese all’alcoltest. È risultato positivo con una percentuale di alcol nel sangue tre volte il limite. Il fascicolo è stato trasmesso al magistrato, l’investitore rischia un’accusa per omicidio stradale e la revoca della patente.

(* con la collaborazione di Cristina Marzorati)


© RIPRODUZIONE RISERVATA