Undici milioni di euro per sistemare le scuole superiori della Brianza
Studenti delle superiori (Foto by archivio/Fabrizio Radaelli)

Undici milioni di euro per sistemare le scuole superiori della Brianza

La Provincia di monza e Brianza ha reso noto l’elenco degli istituti superiori ammesse ai finanziamenti per l’edilizia scolastica da Regione Lombardia: oltre 11 milioni, atteso il via libera del ministero.

Sono oltre undici i milioni di euro che gli istituti superiori di Monza e Brianza attendono per interventi di ristrutturazione e messa a norma degli edifici. Lo comunica la Provincia dopo l’inserimento dei progetti negli elenchi di Regione Lombardia: ora manca solo il via libera del ministero dell’Istruzione. Una quota di otto milioni è destinata a IIS Ghandi di Besana Brianza (1.443.100 euro), ITI Enrico Fermi di Desio (1.625.900), ITC Elsa Morante di Limbiate (1.249.400), IIS Martin Luther King di Muggiò (1.238.200) e IIS/ITC Martino Bassi e ITC Primo Levi di Seregno (2.774.900). “Il sesto progetto riguarda la riqualificazione degli impianti sportivi provinciali di via Adda, all’interno dell’Omnicomprensivo - spiega la Provincia - il progetto è stato inserito nel ’Piano anno 2018 – Comuni’ per la richiesta di un finanziamento pari a 3.144.000 euro a favore del Comune di Vimercate a seguito della convenzione siglata con la Provincia MB”.

«Queste sono buone notizie per le e scuole MB che potranno così avvalersi di risorse significative - ha detto il presidente Roberto Invernizzi – Voglio ringraziare i tecnici provinciali per il lavoro di progettazione e found raising che ha permesso di ottenere questo grande risultato, dimostrando ancora una volta la capacità di questo Ente di essere al servizio del territorio per garantire le migliori opportunità in relazione alle sue competenze. Anche la sinergia con il Comune di Vimercate si è dimostrata una formula vincente per arrivare ad un obiettivo condiviso che permette di ottimizzare sforzi e risorse.»


© RIPRODUZIONE RISERVATA