Treni, Fontana presenta a Salvini le linee ferroviarie più insicure della Lombardia:  tre sono brianzole
Il governatore della Lombardia, Attilio Fontana

Treni, Fontana presenta a Salvini le linee ferroviarie più insicure della Lombardia: tre sono brianzole

Sono la S9 Saronno-Albairate; la S7 Milano-Monza-Molteno-Lecco; la Milano Porta Genova-Mortara; la Bergamo-Treviglio e la Milano-Carnate-Lecco le linee ferroviarie più insicure della Lombardia e segnalate, per questo motivo, dal governatore Attilio Fontana al ministro dell’Interno Matteo Salvini.

A margine della conferenza stampa del dopo giunta, il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, ha risposto ai giornalisti che gli chiedevano quali linee ferroviarie avesse segnalato come meritevoli di maggiore sicurezza al ministro dell’Interno Matteo Salvini. «Sono la S9 Saronno-Albairate; la S7 Milano-Monza-Molteno-Lecco; la Milano Porta Genova-Mortara; la Bergamo-Treviglio e la Milano-Carnate-Lecco». «L’indicazione – spiega il presidente Fontana – giunge dopo che, venerdì scorso lo stesso ministro, a Milano per il Comitato provinciale per l’Ordine Pubblico e la Sicurezza, aveva chiesto di conoscere le linee di Trenord a più alta pericolosità così da poter organizzare dei pattuglioni di uomini e donne in divisa per garantire più sicurezza».


© RIPRODUZIONE RISERVATA