Successo per la camminata di Luna piena dei Marciacaratesi: «Organizzazione difficile, ma ce l’abbiamo fatta»
Camminata notturna Marciacaratesi (Foto by Jennifer Caspani)

Successo per la camminata di Luna piena dei Marciacaratesi: «Organizzazione difficile, ma ce l’abbiamo fatta»

Più di mille persone, iscrizioni chiuse in anticipo rispetto ai termini. La soddisfazione dei Marciacaratesi per la buona riuscita della decima “Camminata notturna di Luna Piena lungo il Lambro.

La decima edizione della “Camminata notturna di Luna Piena lungo il Lambro”, organizzata venerdì 16 luglio dai Marciacaratesi, è stata un successo: hanno partecipato 1.270 persone.

“Abbiamo registrato una grandissima affluenza, tant’è che abbiamo dovuto fermare in anticipo le iscrizioni - ha commentato Silvio Redaelli, segretario dell’associazione sportiva dilettantistica di Carate Brianza - È stato complesso organizzare il tutto in poco tempo e rispettare tutte le disposizioni sanitarie e di sicurezza anti-Covid. Ma ce l’abbiamo fatta. Ha funzionato anche la nuova organizzazione dei punti ristoro, con prodotti confezionali, bibite fresche e ghiaccioli offerti ai partecipanti in completa sicurezza. Inoltre, la musica di Walter ha dato a tutti la giusta carica per affrontare la passeggiata notturna”.

“La risposta dei Marciacaratesi è stata a dir poco commovente per noi che da mesi abbiamo lavorato sia fisicamente che a livello burocratico a questa iniziativa, superando tutti gli ostacoli imposti dalle norme anticontagio - ha aggiunto -. Ringrazio la Protezione civile di Carate che ci ha dato man forte in questa iniziativa e tutti i Marciacaratesi: in particolare il solito gruppo di “Marcia lavoratori” (Massimo, Paolo, Daniele, Nicola, Claudio, Gianluigi), che da maggio si è dato da fare per riparare e ripulire i sentieri della camminata, ma anche Valeriano, Paola, Ettore che hanno organizzato le iscrizioni, con l’aiuto di Silvia e Carlo”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA