Sorpresa: sui monti della Valsassina spunta un volto “scolpito” nella montagna
Il panorama dai Piani di Bobbio e In fondo a destra il volto naturale (Foto by Tommaso Sala)

Sorpresa: sui monti della Valsassina spunta un volto “scolpito” nella montagna

Un Monte Rushmore naturale in Valsassina: lo ha visto e fotografo dai Piani di Bobbio, il 2 gennaio, il lettore del Cittadino Tommaso Sala.

Dall’alto dei Piani di Bobbio uno sguardo alla Valsassina innevata. Lo sguardo che abbraccia l’orizzonte da sinistra a destra per ammirare il panorama finché... eccola lì. C’è una faccia, un’enorme faccia nella parete di roccia delle montagne. Il primo a sorprendersi è stato Tommaso Sala, l’autore della fotografia e nostro lettore che l’ha inviata al Cittadino. Lo scatto è datato 2 gennaio ed è affascinante: la neve, i salti di roccia e l’inclinazione del sole hanno generato ombre che fanno vedere in tutto e per tutto il volto di un gigante della montagna. Un Monte Rushmore naturale spuntato sulle vette lombarde all’inizio del nuovo anno: al contrario di quello del Sud Dakota (Usa) non è stato necessario uno scultore.

Il Monte Rushmore

Il Monte Rushmore
(Foto by Jonathunder - wikipedia)

I Piani di Bobbio sono un meta di villeggiatura, soprattutto invernale, per molti monzesi e brianzoli, come molti luoghi delle valli lecchesi. Il Comune è quello di Barzio e l’area è soprattutto una stazione sciistica. Si trovano a quasi 1.700 metri sul livello del mare.

Il volto naturale apparso sulle montagne della Valsassina

Il volto naturale apparso sulle montagne della Valsassina
(Foto by Tommaso Sala)


© RIPRODUZIONE RISERVATA