Servizio civile: la Croce Bianca di Biassono cerca volontari
Volontari della Croce Bianca di Biassono (Foto by Sarah Valtolina)

Servizio civile: la Croce Bianca di Biassono cerca volontari

I candidati hanno tempo fino alle 14 dell’8 febbraio per presentare la propria domanda. «Al momento siamo riusciti ad aggiudicarci solo un volontario, ne servirebbero almeno altri due» dice il presidente Cristian Valtorta.

La Croce Bianca di Biassono è ancora in ricerca di nuovi giovani che aderiscano al progetto di servizio civile universale. Il 14 gennaio scorso è scaduto l’incarico dei giovani che hanno prestato servizio alla sede biassonese della Croce Bianca lo scorso anno. I candidati hanno tempo fino alle 14 dell’8 febbraio per presentare la propria domanda.

«Al momento siamo riusciti ad aggiudicarci solo un volontario, ne servirebbero almeno altri due per sostituire i tre ragazzi che hanno terminato il loro incarico – spiega la presidente, Cristina Valtorta -. Purtroppo quest’anno sono state poche anche a livello generale le richieste di servizio civile in Croce Bianca. Dalla sede centrale di Milano ci dicono che si sono fatti avanti 71 candidati, ma sono decisamente pochi rispetto alle richieste delle 37 sezioni della Croce Bianca».

Il servizio civile è rivolto a ragazzi e ragazze tra i 18 e i 28 anni. Occorre essere in possesso della patente di tipo B da almeno un anno, «ma servono anche serietà e predisposizione ai contatti umani», spiegano dalla Croce Bianca. L’impegno è per la durata di un anno. «Chiunque fosse interessato o volesse maggiori informazioni può lasciare i propri dati anagrafici e un recapito telefonico al centralino della Croce Bianca al numero 039.27.53.030. Saranno poi contattati», precisa Paolo Motta, volontario della Croce Bianca.


© RIPRODUZIONE RISERVATA