Schiuma nella Bevera a Renate causa moria di pesci: indagini dell’Arpa
La schima nella Bevera di Renate

Schiuma nella Bevera a Renate causa moria di pesci: indagini dell’Arpa

Una fitta schiuma ha ristagnato, per giorni, nella Bevera di Renate provocando una moria di pesci. Ora le indagini dell’Arpa dovrebbero stabilire che cosa ha causato il disastro.

Nuovo sversamento nella Bevera di Renate. La segnalazione è arrivata sul tavolo della Polizia locale nella mattinata di venerdì 11 ottobre. Pare che una spessa schiuma ristagnasse già da alcuni giorni all’altezza di via Cesare Battisti. Subito sono partiti i sopralluoghi.

«C’è stata una vera e propria moria di pesci – ha spiegato il comandante della Polizia locale, Fabio Gazzaniga – Provvederemo a sporgere denuncia contro ignoti». Sul posto sono intervenuti anche i tecnici di Arpa che hanno prelevato diversi campioni. Nei prossimi giorni le analisi dovrebbero dire quali sostanze hanno provocato le schiume e la morte dei pesci. La segnalazione era partita da alcuni volontari del Comitato per la Difesa della Bevere che abitano in zona e che venerdì hanno accompagnato le forze dell’ordine nell’ispezione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA