Monza: rimossi tronchi e rami spezzati, riapre il parco Ronchi (dopo 17 giorni)
Parco San Fruttuoso riapre dopo diciassette giorni dalla nevicata (Foto by Sarah Valtolina)

Monza: rimossi tronchi e rami spezzati, riapre il parco Ronchi (dopo 17 giorni)

Dopo diciassette giorni sono stati rimossi i tronchi e i rami spezzati dalla nevicata: i cittadini di Monza sono potuti ri entrare nel parco Ronchi di via San Fruttuoso

A ventiquattro ore dalla segnalazione de Il Cittadino e dopo aver atteso diciassette giorni, i cittadini di Monza hanno potuto di nuovo entrare nel parco Ronchi di via San Fruttuoso.

Nel pomeriggio di venerdì 15 gennaio, gli incaricati del Comune hanno provveduto a rimuovere i tronchi che erano stati abbattuti o spezzati dalla nevicata del 28 dicembre scorso. I giardinieri hanno inizialmente tagliato in blocchetti più piccoli i grossi rami abbattuti, poi hanno rimosso tutto il legname portandolo via con il furgone.
Il parco ha potuto quindi riaprire i cancelli in sicurezza giusto in tempo per l’uscita dei bambini dalla scuola primaria Alfieri, alle 16.30. Sono stati loro i primi che, con stupore e soddisfazione, sono finalmente potuti entrare di nuovo nel “loro” parchetto.

L’area verde, infatti, viene spesso utilizzata proprio dagli alunni dell’Alfieri durante le ore di didattica, sia per il gioco dell’intervallo ma anche per momenti di lezioni alternative all’aperto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA