Monza: padre e figlia feriti in moto, la polizia locale cerca una automobilista su una Fiat 500
Viale Liberta (Foto by Fabrizio Radaelli)

Monza: padre e figlia feriti in moto, la polizia locale cerca una automobilista su una Fiat 500

Lui 57 anni, lei 18, sono rimasti feriti giovedì mattina in viale Libertà. Si sarebbero visti impegnare la strada dalla Fiat condotta da una giovane che si è allontanata. La polizia locale la sta cercando per chiarire l’accaduto.

È in corso, a cura della Polizia locale di Monza, la ricerca della conducente di una vettura, una Fiat 500 di colore bianco, che giovedì 28 ottobre in mattinata, attorno alle 7.40, in città, si sarebbe allontanata dal luogo di un incidente stradale lungo viale Libertà, all’altezza di via Amundsen.

Nel sinistro sono rimasti feriti un monzese di 57 anni e la figlia 18enne soccorsi rispettivamente in codice giallo e codice verde e portati all’ospedale San Gerardo. Padre e figlia erano in sella a uno scooter Yamaha T-Max, l’uomo alla guida, quando in viale Libertà, provenienti dalla periferia, giunti all’intersezione con via Amundsen, da quanto riferito alla polizia locale si sarebbero visti impegnare la sede stradale dalla Fiat 500 proveniente dalla via laterale. Ancora da chiarire se tra i due mezzi ci sia stato uno scontro. Fatto sta che padre e figlia sono finiti sull’asfalto.

La conducente della Fiat, dalla descrizione fatta agli agenti una giovane donna, si sarebbe allontanata. Pressoché immediato l’intervento della polizia locale per I rilievi e per le attività successive a cura dell’ufficio infortunistica impegnato nella ricerca della automobilista.


© RIPRODUZIONE RISERVATA