Monza e Brianza: Marcella Battaglia sarà il nuovo comandante provinciale dei vigili del fuoco
Il comandante Marcella Battaglia (Foto by Andrea Butti)

Monza e Brianza: Marcella Battaglia sarà il nuovo comandante provinciale dei vigili del fuoco

A settembre l’avvicendamento con l’attuale comandante Claudio Giacalone che assumerà la guida a Como e provincia dove attualmente Battaglia svolge l’incarico. «Create le condizioni per l’avvio del nuovo Comando provinciale con rafforzamento di organico e mezzi» dice Giacalone nel suo saluto.

Cambio al vertice al Comando provinciale dei vigili del fuoco di Monza e Brianza: l’ingegner Claudio Giacalone il prossimo 2 settembre lascerà la città per assumere l’incarico di comandante provinciale a Como. Un avvicendamento con l’ingegnere Marcella Battaglia che assumerà il comando a Monza.

«Gli anni trascorsi a Monza, in una delle aree di eccellenza della Lombardia, sono stati di intensa attività – dice il comandante Giacalone nel suo saluto – durante i quali sono state create le condizioni per l’avvio del nuovo Comando provinciale dei Vigili del fuoco, che si è distaccato definitivamente dal territorio della provincia di Milano». Un nuovo assetto che, spiega ancora: «ha portato al rafforzamento del dispositivo di soccorso provinciale con l’ingresso in organico di nuovi vigili permanenti, con il reclutamento di tanti vigili volontari, con l’acquisizione di nuovi mezzi e attrezzature e, soprattutto, con la formazione continua».

Non ha mancato di ringraziare: «i tanti colleghi dei comandi lombardi che ci hanno assistito» e il personale che: «si è impegnato con grande professionalità e abnegazione in questo oneroso lavoro di avvio di un’organizzazione complessa senza aver mai ridotto le prestazioni e tenendo sempre alto il livello di efficienza e la qualità del servizio al pubblico».

L’ingegnere Marcella Battaglia, dopo un periodo da funzionario direttivo al comando di Torino (fino al 1997), ha ricoperto fino al 2016 l’incarico di vicecomandante provinciale a Lecco. Poi il trasferimento a Sondrio, con il primo comando provinciale, a Como, e ora a Monza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA