Meteo, aspettate l’estate? Arriva la settimana prossima
Meteo caldo in arrivo

Meteo, aspettate l’estate? Arriva la settimana prossima

Quelli previsti per la tarda serata di domenica potrebbero essere gli ultimi temporali di un periodo piuttosto umido. Secondo gli esperti, infatti, dalla prossima settimana arriva l’estate. Anche su Monza e Brianza e senza eccessi di caldo, dicono gli esperti

Quelli previsti per la tarda serata di domenica potrebbero essere gli ultimi temporali di un periodo piuttosto umido. Secondo gli esperti, infatti, dalla prossima settimana arriva l’estate, quella vera. Anche su Monza e Brianza, dopo il nubifragio di martedì e la pioggia che ha fatto da contorno, la pressione è progressivamente in rialzo con condizioni più soleggiate e temperature in ripresa. Con clima più caldo, ma non eccessivo.

GUARDA Le previsioni di 3bMeteo per Monza e la Brianza (VAI)

«Già nel weekend più sole e meno temporali, nella prossima settimana rimonta l’anticiclone delle Azzorre e l’Estate prova a partire con caldo in aumento ovunque», analizza Edoardo Ferrara di 3bMeteo.com.

«Siamo ancora alle prese con un vortice di bassa pressione che dopo aver portato temporali e nubifragi al Nord ha spostato ora il suo raggio d’azione al Centrosud, anche qui causando locali allagamenti, danni e disagi – continua – ma ci sono buone notizie: nel weekend il tempo sarà in miglioramento con sole prevalente su gran parte della Penisola. Non mancherà tuttavia ancora qualche temporale di calore o breve acquazzone in primis su Alpi e Appennino centro-meridionale, ma sporadicamente anche sul resto del Sud, specie aree interne. Le temperature saranno in aumento, ma con caldo nella norma e senza eccessi»

E poi l’estate. «Tra domenica sera e lunedì è atteso il passaggio di un modesto impulso instabile al Nord, responsabile di qualche nuovo rovescio o temporale, ma sarà con tutta probabilità l’ultimo – prosegue Ferrara – La prossima settimana vedrà infatti il ritorno in grande stile dell’anticiclone delle Azzorre. L’estate ingranerà così la quarta con giornate in prevalenza soleggiate, pochi i temporali comunque più probabili sui rilievi, ma soprattutto una intensificazione del caldo».

Le previsioni anticipano temperature massime in risalita a 28-30 gradi e minime tra 18-21.


© RIPRODUZIONE RISERVATA