Maltempo, Protezione civile di Monza e Brianza a Dervio per liberare le case dal fango
CESANO MADERNO - PROTEZIONE CIVILE A DERVIO (Foto by Cristina Marzorati)

Maltempo, Protezione civile di Monza e Brianza a Dervio per liberare le case dal fango

Circa 40 volontari di sette organizzazioni di Protezione civile di Monza e Brianza sono stati allertati nella tarda serata di mercoledì, si sono messi in viaggio e hanno lavorato tutta la notte a Dervio per liberare le case dal fango.

Circa 40 volontari di sette organizzazioni di Protezione civile di Monza e Brianza sono stati allertati nella tarda serata di mercoledì, si sono messi in viaggio e hanno lavorato tutta la notte a Dervio per liberare le case dal fango.

Maltempo Protezione civile Brianza a Dervio

Maltempo Protezione civile Brianza a Dervio

La colonna di soccorso è partita alle 23.30 del 12 giugno per raggiungere la provincia di Lecco colpita da allagamenti causati dall’ondata di maltempo che ha fatto straripare diversi torrenti.

Un migliaio le persone evacuate che hanno potuto fare ritorno a casa solo a emergenza rientrata. Interessati anche i comuni di Premana e Primaluna.

I volontari brianzoli sono partiti con motopompe, torri faro e 6 automezzi, terminando le attività di aiuto alla popolazione colpita dall’alluvione verso le 6.30 di giovedì mattina.

Maltempo Protezione civile Brianza a Dervio

Maltempo Protezione civile Brianza a Dervio


Intanto è tornata regolare la viabilità lungo la statale 36, in provincia di Sondrio: smottamenti e franamenti di materiale dai versanti prossimi alla sede stradale si erano registrati nei territori di San Giacomo Filippo, Campodolcino e Madesimo, con caduta su strada di detriti di piccole dimensioni da località Corti, nel comune di Campodolcino, fino al Passo Spluga.


© RIPRODUZIONE RISERVATA