La linea di regali  Mamma per la vita per i progetti degli Amici dei Bambini
Mamma per la Vita associazione Ai.Bi.

La linea di regali Mamma per la vita per i progetti degli Amici dei Bambini

L’associazione Amici dei Bambini (Ai.Bi.) per la Festa della mamma del 9 maggio ha ideato una linea di t-shirt, tazza e shopping bag  con un’illustrazione ad hoc: è l’iniziativa Mamma per la vita per il progetto Fame di Mamma.

Una idea speciale in occasione della Festa della Mamma per le “Mamme per la vita”. È la linea di merchandising di Ai.Bi, associazione Amici dei Bambini, che per il 9 maggio ha ideato una linea di t-shirt, tazza e shopping bag  con un’illustrazione ad hoc : una mamma che con il suo bambino in braccio disegna idealmente un cuore. I prodotti sono acquistabili esclusivamente sul sito della Fondazione di Ai.Bi per tutto il mese di maggio e i fondi raccolti sono destinati alla campagna “Fame di Mamma” di Ai.Bi e la cooperativa AIBC “per dire basta all’abbandono in Italia e garantire a ogni bambino una vita in famiglia e a ogni mamma o famiglia in difficoltà un adeguato sostegno e accompagnamento per potersi prendere cura dei propri figli”.

Fame di mamma sostiene i Centri Servizi alla Famiglia “Pan di Zucchero” attivi sul territorio italiano e ben 15 comunità d’accoglienza: comunità e appartamenti di semi e alta autonomia per mamme in situazione di fragilità insieme ai loro figli, case di accoglienza per adolescenti e minori stranieri non accompagnati e la Family House, un’eccellenza nel campo dell’accoglienza.

L’impegno concreto dell’iniziativa “Mamma per la Vita” è di raccogliere fondi per l’acquisto di un pulmino necessario proprio alla Family House.

“Casa, cura, protezione, ascolto, comprensione, supporto, fiducia – dice Valentina Bresciani, responsabile delle strutture di accoglienza di Aibc - di questo hanno bisogno le mamme che, rese fragili da maltrattamenti, malattie, povertà, rischiano di abbandonare i loro figli. E questo è quello che assicuriamo aprendo le nostre braccia 24 ore su 24”.

La campagna nazionale ha come testimonial d’eccezione Rossella Migliaccio, imprenditrice, autrice di “Armocromia” ed esperta di immagine, fondatrice di Italian Image Institute (primo istituto in Italia dedicato alla consulenza di immagine) che metterà a disposizione la sua esperienza per comunicare il progetto.

“Mia madre ha scelto il mio nome dopo aver visto Via col Vento – confida Rossella Migliaccio - ottimista e determinata come la mia eroina, penso che domani sia sempre ‘un altro giorno’. E questo è il mio augurio per le  mamme accolta e sostenute da  Ai.Bi ma anche per tutte le donne: avere sempre fiducia nel futuro. Rialzarsi e camminare a testa alta”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA