Intervento di pulizia dagli arbusti selvaggi sulla Sp 60, parte la riqualificazione della strada da Monza a Arcore
Intervento Provincia su Sp 60

Intervento di pulizia dagli arbusti selvaggi sulla Sp 60, parte la riqualificazione della strada da Monza a Arcore

Parte con la pulizia del new jersey centrale il cantiere per realizzare il maxi progetto di riqualificazione della Sp60 “Monzese”, i 2,5 chilometri che toccano i Comuni di Arcore, Concorezzo, Monza e Villasanta.

Lo stato dell’arteria, con crescita libera di piante tra le carreggiate e i soliti rifiuti abbandonati, ha suscitato negli ultimi mesi un numero sempre maggiore di domande tra gli automobilisti di passaggio. Ora arriva la risposta della Provincia: parte con la pulizia del new jersey centrale il cantiere per realizzare il maxi progetto di riqualificazione della Sp60 “Monzese”, i 2,5 chilometri che toccano i Comuni di Arcore, Concorezzo, Monza e Villasanta.

Lettera Cittadino 14 ottobre 2021 sulla Sp 60

Lettera Cittadino 14 ottobre 2021 sulla Sp 60

Il progetto prevede un investimento di 2,5 milioni di euro ed è finanziato dal “ Patto per la Lombardia”.

Il crono-programma ha preso il via con la pulizia del new jersey centrale (con restringimenti della carreggiata nei tratti interessati) e per i mesi di ottobre/novembre 2021 prevede la sistemazione dei fossi laterali su entrambe le carreggiate, il riordino delle spalle dei ponti presenti lungo la tratta.

Con l’anno nuovo, tra aprile e giugno 2022, il progetto procederà alla ricostruzione totale della pavimentazione stradale, “mediante rimozione dell’esistente ed interposizione di apposita geo-membrana tra gli strati della nuova pavimentazione”, sottolinea la Provincia, e il tracciamento della nuova segnaletica orizzontale.

Intervento Provincia su Sp 60

Intervento Provincia su Sp 60

“La sp60 è un’arteria strategica del territorio che permette di raggiungere diverse attività economiche e che da diversi anni attendeva una riqualificazione completa. Il cantiere potrà causare qualche disagio alla circolazione ma sarà garantita la percorribilità in sicurezza anche nei mesi invernali di stop del cantiere ”, spiega il presidente Luca Santambrogio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA