Incidente a  Lissone, Statale 36 chiusa per due ore in direzione nord
Incidente Statale 36 Lissone nord 21 aprile 2021

Incidente a Lissone, Statale 36 chiusa per due ore in direzione nord

A causa di un incidente all’altezza di Lissone la Statale 36 è rimasta chiusa in direzione nord dalle 18 per due ore . Una donna di 22 anni trasportata in ospedale in codice verde. Le code si sono allungate fino al tunnel di Monza.

La Statale 36 è rimasta chiusa in direzione nord dalle 18 per il tempo dei soccorsi, dei rilievi e della rimozione delle auto la Statale 36. In tutto un paio d’ore. La causa un incidente tra due auto all’altezza di Lissone. Coinvolte una Fiat 500 con al volante una ragazza di 22 anni e una Ford con a bordo padre e figlio: per motivi da chiarire la Fiat avrebbe urtato l’altra auto e poi perdendo il controllo ha prima impattato contro il guard rail e poi concluso la sua corsa in testa-coda al centro della carreggiata. La donna è stata trasportata in codice verde all’ospedale di Desio.

Sul posto l’ambulanza, la polizia stradale e due mezzi dei vigili del fuoco da Desio e Lissone. Nessuno è rimasto incastrato, l’intervento è servito a mettere in sicurezza la scena dell’incidente. Le code si sono allungate fino al tunnel di Monza.

Incidente Statale 36 Lissone nord 21 aprile 2021

Incidente Statale 36 Lissone nord 21 aprile 2021


© RIPRODUZIONE RISERVATA