Fidapa Modoetia Corona Ferrea “madrina” della sezione di Como
La cerimonia Fidapa

Fidapa Modoetia Corona Ferrea “madrina” della sezione di Como

Nasce dalla spinta della sezione monzese Modoetia Corona Ferrea la 31esima realtà di Fidapa a Como, fondata da 21 socie.

Modoetia Corona Ferrea ha dato vita alla nuova sezione Fidapa (Federazione italiana donne arti professioni affari) di Como, la trentunesima sezione del distretto nord ovest dell’associazione appartenente alla Federazione Internazionale Ifbpw (International Federation of business and professional women) che nel mondo conta milioni di socie.

Sono 21 le socie fondatrici lariane: medici, avvocati, imprenditrici, psicologhe. Alla presidenza è stata eletta Elisabetta Fontana, di professione avvocato. La cerimonia che ha salutato la nuova nata nella famiglia Fidapa si è svolta nell’elegante cornice di Villa Gallia alla presenza di autorità regionali e locali e di alcune socie della sezione “madrina” Modoetia Corona Ferrea accompagnate dalla loro presidente Tiziana Achilli. Un ringraziamento alle città di Monza, Como e Milano «che hanno siglato un patto di intesa e di collaborazione per futuri progetti comuni che vedranno insieme le sezioni Fidapa nel perseguimento di obiettivi a tutela e difesa delle donne» è stato espresso da Tiziana Achilli e dalla “fautrice” dell’iniziativa l’avvocato Elisabetta Reitano, socia della sezione monzese.

A Monza, in particolare, si è rivolta la presidente della Fidapa lariana Elisabetta Fontana: «Ringrazio le socie Fidapa di Monza della sezione Modoetia Corona Ferrea per averci dato la possibilità di intraprendere questo nuovo entusiasmante cammino di vita - ha dichiarato - Oltre a ringraziare le socie fondatrici per aver creduto in questo progetto di valorizzazione del ruolo della donna e di aiutare chi ha bisogno a superare degli ostacoli»


© RIPRODUZIONE RISERVATA