Esselunga di Monza, cerca di far passare sotto una cassa merce rubata per 250 euro
Monza Esselunga viale Liberta (Foto by Fabrizio Radaelli)

Esselunga di Monza, cerca di far passare sotto una cassa merce rubata per 250 euro

Un 32enne è stato arrestato dalla Polizia di Stato: l’uomo ha riempito una borsa frigo con la merce e ha cercato di farla passare sotto una cassa per uscire senza pagare ma è stato notato dagli addetti alla sicurezza.

Riempita una borsa frigo con merce rubata per 250 euro l’avrebbe fatta scorrere sotto una cassa del supermercato Esselunga di viale Libertà, a Monza, per uscire senza pagare. Un escamotage notato dagli addetti alla vigilanza che hanno chiamato la Polizia di Stato. Il presunto responsabile, un 32enne originario del Marocco, è stato arrestato.

L’uomo - dicono dalla Questura di Monza e Brianza - è risultato irregolare sul territorio italiano, già destinatario di provvedimenti di espulsione, noto alle forze dell’ordine e sottoposto alla misura cautelare del divieto di dimora in Lombardia.

Dopo il rito direttissimo l’uomo è stato sottoposto alla misura della custodia cautelare in carcere.


© RIPRODUZIONE RISERVATA