Elezioni,  Fratelli d’Italia:  «Tornata elettorale dei record nella provincia di Monza e Brianza»
Elezioni Rosario Mancino Fdi

Elezioni, Fratelli d’Italia: «Tornata elettorale dei record nella provincia di Monza e Brianza»

Sorrisi grandi per la destra in Brianza dopo il primo turno delle elezioni comunali e festeggia soprattutto Fratelli d’Italia.

Sorrisi grandi per la destra in Brianza dopo il primo turno delle elezioni comunali. Festeggia soprattutto Fratelli d’Italia che ha vinto a Vedano al Lambro con Marco Merlini dove il centrosinistra governava da vent’anni e ha ottenuto buoni risultati individuali dei candidati.

“Tornata elettorale dei record per Fratelli d’Italia nella provincia di Monza e Brianza - ha commentato Rosario Mancino, segretario provinciale - torna un consigliere della destra politica in consiglio comunale a Vimercate dopo dieci anni. Il primo sindaco indicato da Fratelli d’Italia, Marco Merlini, è stato eletto a Vedano al Lambro, dopo 20 anni di centrosinistra. Ha raggiunto il 46.29% ad Arcore il candidato sindaco Maurizio Bono, di Fratelli d’Italia, con la lista di Fratelli d’Italia che si assesta al 16.18%. L’elezione di 4 consiglieri comunali a Varedo e di 2 consiglieri a Biassono, comuni che confermano il centrodestra al governo della città. La conferma del partito a doppia cifra a Limbiate (11,47) e Desio (14,18) e Fratelli d’Italia che diventa il primo partito della coalizione a Seveso con il 19,81. Ora testa sui ballottaggi per Arcore, Desio, Seveso e Vimercate per far diventare la brianza ancora più tricolore”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA