Due opere del Mac di Lissone al nuovissimo Adi Design Museum di Milano
Ugo La Pietra

Due opere del Mac di Lissone al nuovissimo Adi Design Museum di Milano

La giunta comunale ha dato il benestare al prestito temporaneo (fino al 30 marzo 2022) del materiale documentale digitale relativo al progetto “Camera da letto con tavolo - L’occultamento 1972” di Ugo La Pietra.

L’Adi Design Museum - Compasso d’oro di Milano è una nuova struttura (prossima all’apertura) che accoglierà pezzi unici della creatività italiana fra cui anche due opere provenienti dal Museo di Lissone.

Per continuare nel percorso di promozione dell’immagine del Mac e favorire la conoscenza delle opere presenti nella struttura di viale Elisa Ancona, la giunta comunale ha infatti dato il benestare al prestito temporaneo (fino al 30 marzo 2022) del materiale documentale digitale che fa parte della Collezione Permanente del Museo d’arte contemporanea, in modo particolare di quello relativo al progetto “Camera da letto con tavolo - L’occultamento 1972” di Ugo La Pietra (https://ugolapietra.com/anni-70/occultamento).

«Una scelta che ci consente di avviare una nuova sinergia con un’istituzione museale di rilievo nazionale e internazionale, promuovendo e valorizzando il prestigioso patrimonio museale della città» afferma l’assessore alla cultura, Alessia Tremolada.

Per arricchire la sezione degli approfondimenti, Adi Design Museum - Compasso d’Oro ha richiesto all’amministrazione comunale di Lissone l’utilizzo temporaneo del progetto Camera da letto con tavolo - “L’occultamento 1972” di Ugo La Pietra, cui nel 1973 venne conferito il Premio della Città di Lissone in occasione della XVI Settimana Lissonese e nel 1979 il Premio Compasso d’Oro Adi.

Richieste due eliocopie, di una riproduzione digitale relativa a una pubblicazione del progetto su rivista specializzata e due riproduzioni digitali di fotografie storiche del tavolo, materiale che il pubblico potrà visionare e che sarà ricollegato nel percorso espositivo alla sua proprietà, ovvero al Mac Lissone.


© RIPRODUZIONE RISERVATA