Coronavirus: la società Pallacanestro Bernareggio 99 dona 10mila mascherine ai cittadini
Il patron della “Pallacanestro Bernareggio 99” e il sindaco Esposito

Coronavirus: la società Pallacanestro Bernareggio 99 dona 10mila mascherine ai cittadini

Il ringraziamento del sindaco Esposito: «saranno distribuite in modo capillare alla popolazione permettendo così di sensibilizzare ancora di più la cittadinanza al loro utilizzo». Il patron Bardotti: «Vicini ai nostri tanti amici e tifosi»

Sport e solidarietà: la società “Pallacanestro Bernareggio 99” ha donato 10.000 mascherine di tipo chirurgico (7.000 adulti, 3.000 bambino) al comune di Bernareggio in vista della Fase 2 che partirà lunedì 4 maggio con l’allentamento del lockdown e, prevedibilmente, molti più cittadini in circolazione all’esterno delle case. «Si tratta di un modo per cercare di essere vicini ai nostri concittadini in un momento in cui non possiamo farli gioire con le nostre imprese in campo» spiegano dalla società.

«Sono veramente contento di questa donazione – ha commentato il sindaco Andrea Esposito – Le mascherine saranno distribuite in modo capillare alla popolazione permettendo così di sensibilizzare ancora di più la cittadinanza al loro utilizzo». «Si tratta di un gesto che nasce dalla volontà di aiutare il comune in un momento in cui è difficile il reperimento delle mascherine - ha aggiunto il patron della Pallacanestro Bernareggio 99 Max Bardotti - Abbiamo tanti bambini che giocano nel minibasket di Bernareggio, tante persone che ci vengono a vedere in palestra e volevamo ringraziarle in questo modo».


© RIPRODUZIONE RISERVATA