Coronavirus, i dati di giovedì 18 febbraio: 96 nuovi positivi in Brianza, le vittime lombarde sono ormai quasi 28mila
Palazzo Lombardia

Coronavirus, i dati di giovedì 18 febbraio: 96 nuovi positivi in Brianza, le vittime lombarde sono ormai quasi 28mila

Restano stabili nell’arco di una settimana i pazienti ricoverati negli ospedali lombardi per Covid-19. A Monza e Brianza i nuovi positivi in un giorno sono stati 96, aumentano ancora le vittime in regione, ormai alla soglia di 28mila.

Rimane stabile, o con lievi aumenti, il numero complessivo di ricoverati per Covid-19 negli ospedali lombardi. Giovedì 18 febbraio le persone in cura nelle terapia intensive sono 368 in totale esattamente come una settimana prima, giovedì 11, quando erano lo stesso numero; e passano in sette giorni da 3.550 a 3.716 quelle negli altri reparti Covid regionali.

È quanto si desume dai dati diffuso il 18 febbraio dalla Regione stessa, numeri in cui si evidenzia come nelle ultime 24 ore i nuovi positivi identificati a Monza e Brianza sono stati 96. Da tutte le province sono arrivati i dati di 42.508 tamponi che hanno evidenziato 2.540 contagi, cioè il 5.9% dei test effettuati. Nello stesso giorno sono state dimesse o dichiarate guarite 1.205 persone (492.112 da inizio pandemia) mentre sono 55 le vittime lombarde per il nuovo coronavirus, che porta il totale da febbraio 2020 a 27.938. Rispetto al giorno precedente sono aumentate le persone in intensiva (+5) e diminuite quelle negli altri reparti (-24).

I nuovi casi per provincia
Milano: 773 di cui 263 a Milano città
Bergamo: 238
Brescia: 559
Como: 142
Cremona: 93
Lecco: 91
Lodi: 53
Mantova: 121
Monza e Brianza: 96
Pavia: 119
Sondrio: 10
Varese: 209


© RIPRODUZIONE RISERVATA