Cerca di uscire dalle casse self con 900 euro di prodotti, arrestato all’Esselunga di Giussano
Un supermercato Esselunga

Cerca di uscire dalle casse self con 900 euro di prodotti, arrestato all’Esselunga di Giussano

Un 50enne si è accodato a un cliente in uscita dall’area ma è stato bloccato dagli addetti alla sicurezza che hanno chiamato i carabinieri. Nel carrello aveva numerosi generi alimentari ma soprattutto bottiglie di alcolici e superalcolici.

Come fosse il Telepass dei “furbi”, si è accodato a un cliente in uscita dalle casse automatiche con il carrello colmo di prodotti, soprattutto bottiglie di alcolici e superalcolici, per 900 euro, e ha cercato di uscire dal supermercato Esselunga di Giussano senza pagare. Un escamotage che non è sfuggito agli addetti alla sicurezza del supermercato che hanno immediatamente fermato il ladro e chiamato i carabinieri. E’ successo martedì 15 dicembre attorno alle 17. Sul posto i militari della stazione di Carate che hanno tratto in arresto un 50enne di origine romena mentre un altro soggetto che era con lui è riuscito a fuggire.


© RIPRODUZIONE RISERVATA