Carate Brianza: atti di autoerotismo sull’autobus di fronte a tre minorenni, denunciato un 48enne
Studenti alla fermata autobus (Foto by Fabrizio Radaelli)

Carate Brianza: atti di autoerotismo sull’autobus di fronte a tre minorenni, denunciato un 48enne

I fatti sarebbero avvenuti tra il 2020 e il 2021 su autobus della linea Z221 Autoguidovie Monza - Carate Brianza. A carico dell’uomo, dicono i militari, sarebbero stati raccolti: «elementi inconfutabili di colpevolezza, tra cui immagini video».

Un uomo di 48 anni residente a Carate Brianza è stato denunciato in stato di libertà dai carabinieri della locale stazione dell’Arma in quanto, da attività di indagine dei militari, sarebbe l’autore di vari episodi di atti di autoerotismo avvenuti nel 2020 e 2021 di fronte a tre ragazze minorenni all’epoca dei fatti mentre si trovava a bordo di autobus della linea Z221 Autoguidovie Monza - Carate Brianza. Nei confronti dell’uomo, dicono i militari, sarebbero stati raccolti: «elementi inconfutabili di colpevolezza, tra cui immagini video».


© RIPRODUZIONE RISERVATA