Cagnolino incastrato in un cancello a Giussano: salvato dalla Polizia locale
Il cagnolino intrappolato nel cancello

Cagnolino incastrato in un cancello a Giussano: salvato dalla Polizia locale

Un cagnolino si è incastrato nel cancello di un’abitazione a Giussano. Per liberarlo, sono dovuti intervenire gli agenti della Polizia locale.

Si era incastrato tra le sbarre del cancello di casa, liberarlo era impossibile: così i proprietari hanno chiesto l’aiuto dei vigili. Lieto fine per un cagnolino che, cercando di passare dal cancello, vi è rimasto bloccato.

La polizia locale di Giussano e  il povero cagnolino incastrato

La polizia locale di Giussano e il povero cagnolino incastrato

È successo lunedì nel pomeriggio in via Diaz a Giussano. Non appena i padroni si sono accorti (praticamente subito) del problema accorso al loro amico a quattro zampe, sono intervenuti per liberarlo, chiedendo l’aiuto alla Polizia locale. Gli agenti del comando di piazza Aldo Moro sono intervenuti immediatamente: per liberare il cane hanno forzato le sbarre. Fortunatamente nessuna particolare conseguenza per la bestiola anche grazie al tempestivo intervento.


© RIPRODUZIONE RISERVATA