Abolizione Province, sì del senato

Ora il ddl Delrio torna alla Camera

Abolizione Province, sì del senato  Ora il ddl Delrio torna alla Camera

Una giornata difficile in Senato soprattutto dopo gli scricchiolii dei giorni scorsi, ma alla fine palazzo Madama sdogana il ddl Delrio che porta all’abolizione delle province. Inclusa, ovviamente, quella di Monza e Brianza.

Una giornata difficile in Senato soprattutto dopo gli scricchiolii dei giorni scorsi, ma alla fine palazzo Madama sdogana il ddl Delrio che porta all’abolizione delle province. Inclusa, ovviamente, quella di Monza e Brianza.

Il testo è passato con l’emendamento sui il governo aveva posto la fiducia con 160 voti a favore contro 133 contrari. A questo punto il ddl deve tornare alla Camera dei deputati perché è stato modificato, in terza lettura. Ma Renzi ha fretta, perché intende sventare il rischio di mandare le amministrazioni provinciali in scadenza (come quella di Monza) al rinnovo elettorale, il 25 maggio. La nuova legge, se approvata, svuota le Province a favore di città metropolitane e unioni di Comuni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA