Il titolare del negozio di bricolage di Usmate sventa un furto di due motoseghe

L'episodio si è verificato all'interno di un esercizio di via Cavour. Il proprietario è intervenuto dopo l'allarme di un dipendente. Il ladro, forte di un bastone in mano, si è dato alla fuga

Stavano tentando di portare via due motoseghe di valore dal grande negozio di bricolage Sala Fai da Te di via Cavour, a Usmate, ma scoperti dal titolare si sono dati alla fuga non prima di aver minacciato il titolare stesso con un grosso bastone. È accaduto venerdì 5 agosto, nel tardo pomeriggio. L’uomo, fingendo di aggirarsi interessato tra i banchi dell’esposizione, approfittando di un attimo di distrazione del personale del negozio, ha preso due motoseghe e le ha spostate nell’area esterna, dove un complice era in attesa.

Usmate: il proprietario minacciato con un bastone


A quel punto, tuttavia, uno dei dipendenti si è accorto della manovra del ladruncolo ed ha lanciato l’allarme. E mentre chiamavano i carabinieri, uno dei titolari ha subito affrontato il malvivente che però, nel frattempo, si era armato di un grosso bastone mentre correva veloce lungo via Cavour. Inseguito, è poi riuscito a far perdere le proprie tracce. Intanto, sul posto era arrivata una pattuglia dei carabinieri di Biassono, in servizio sul territorio, che non ha potuto fare altro che raccogliere il racconto di quanto era avvenuto da parte dell’imprenditore.