Al lavoro con l’escavatore nel cimitero di Limbiate: il mezzo si inclina, operaio in ospedale
L’ingresso del cimitero di Limbiate

Al lavoro con l’escavatore nel cimitero di Limbiate: il mezzo si inclina, operaio in ospedale

Un 28enne residente a Brugherio stava effettuando alcune manutenzioni per conto dell’azienda di Bresso incaricata dal Comune. A causa di una pendenza, il mezzo si è inclinato e l’operaio ha battuto la testa contro la parte interna della ruspetta.

Fortunatamente non ha avuto gravi conseguenze l’infortunio sul lavoro avvenuto nel pomeriggio di martedì 19 gennaio all’interno del cimitero capoluogo. Pochi minuti dopo le 15,30 un 28enne residente a Brugherio stava effettuando alcune manutenzioni per conto dell’azienda di Bresso incaricata dall’Amministrazione comunale.

Il giovane stava utilizzando un piccolo escavatore quando, a causa di una pendenza probabilmente non vista, il mezzo si è inclinato. Questo movimento improvviso ha colto di sorpresa l’operaio che ha battuto la testa contro la parte interna della ruspetta. Immediatamente è stata chiamata sul posto un’ambulanza della Croce d’Argento. I soccorritori, dopo aver prestato le prime cure, hanno trasportato il brugherese all’ospedale di Desio in codice giallo ma fortunatamente le sue condizioni non erano serie visto che in Pronto Soccorso è stato declassato a codice verde.


© RIPRODUZIONE RISERVATA