#Scattalestate: c’è la foto vincitrice   e premia il senso di comunità
Concorso Scatta l'estate 2021 foto vincitrice: lo Squero di San Trovaso a Venezia, fotografia di Roberto Pirola di Castello Brianza (Foto by i)

#Scattalestate: c’è la foto vincitrice e premia il senso di comunità

Il contest #Scattalestate, promosso nelle aree i cui operano i tre brand di Acel Energie per sostenere il turismo di prossimità e la riscoperta dei territori, è stato vinto da Roberto Pirola di Castello Brianza con una fotografia di Venezia.

È la fotografia in notturna di un luogo magico di Venezia lo scatto vincitore del contest #Scattalestate promosso nelle aree i cui operano i tre brand di Acel Energie.

Il supervincitore è Roberto Pirola di Castello Brianza che, innamorato di Venezia, ha catturato lo Squero di San Trovaso. Il concorso ha registrato una crescita del 25% dei partecipanti rispetto allo scorso anno.

LEGGI Le notizie sul concorso

Tutte le foto sono state pubblicate sulla pagina www.scattalestate2021.it e sono state valutate da una giuria: per ciascuno dei tre periodi in cui è stata articolata l’iniziativa sono state individuate le immagini migliori, fra le quali è stata votata la più bella in assoluto. L’obiettivo del contest era di contribuire alla ripresa incentivando il turismo di prossimità e la riscoperta dei territori di appartenenza.

“Non solo forniture e servizio – hanno sottolineato il presidente e l’amministratore delegato Giuseppe Borgonovo – la nostra azienda vuole continuare a rappresentate un punto di riferimento nelle aree in cui opera e di cui è diretta espressione. Siamo nati sul territorio e col territorio vogliamo mantenere un dialogo costante, in maniera propositiva”.

“Siamo soddisfatti della seconda edizione di un contest con cui abbiamo inteso contribuire a diffondere energia positiva, dopo i mesi pesanti della pandemia, e restituire fiducia e impulso all’indotto e al turismo di prossimità – ha sottolineato l’amministratore delegato di Acel Energie, Giovanni Perrone - Dobbiamo e vogliamo ripartire insieme, partendo dalla riscoperta dei nostri territori. La fotografia è arte e passione, ma anzitutto un immediato, emozionale strumento di comunicazione e condivisione”.

“È un’altra delle tante iniziative che la nostra azienda mette in campo al di là delle forniture e dei servizi che eroghiamo quale realtà leader. È un ulteriore, concreto segno di partecipazione, una presenza attiva e propositiva al fianco delle comunità locali. Hanno partecipato in tanti al nostro concorso, restituendo valore ai nostri territori. La community di Acel Energie, trasversale ai territori di Lecco, Sondrio, Como, Monza, Varese, Venezia lancia un segnale di rilancio: il concorso dice soprattutto questo, c’è una grande voglia di ripartire a tutti i livelli, noi continuiamo a fare la nostra parte per sostenere le comunità locali che serviamo”.

“Il contest ha non solo idealmente messo in contatto le aree in cui operiamo – ha concluso Perrone –. Ci ha colpito ed è motivo di grandissima soddisfazione che un lecchese si sia aggiudicato il superpremio ritraendo Venezia: trasmette questa idea di appartenenza alla community trasversale alle 3 regioni e alle sette province in cui opera Acel Energie. L’appartenenza è un valore chiave delle nostre politiche imperniate sulla centralità del cliente e del nostro modo di fare azienda di servizio a beneficio dei territori di cui siamo espressione”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA