Musica, Cantabrianza: Greta Galiardi vince la finale di Lentate, terza la monzese Daiana Baditescu
Musica, Cantabrianza: Gatto Panceri, Luca Vidale, Greta Galiardi, la vincitrice, al centro, Daiana Baditescu, e Fabio Taormina (Foto by Paolo Volonterio)

Musica, Cantabrianza: Greta Galiardi vince la finale di Lentate, terza la monzese Daiana Baditescu

Il Cantabrianza numero 34 ha eletto i suoi vincitori nella finale di Lentate sul Seveso: ha vinto la varesina Greta Galiardi, terza la monzese Daiana Baditescu. La giuria era presieduta da Gatto Panceri.

Greta Galiardi, 19 anni, di Cerro Maggiore, in provincia di Varese, con la canzone “One more time”, da lei scritta e composta, ha vinto la 34esima edizione del “Cantabrianza”, che si è svolta sabato 26 settembre, allo Sporting club di Birago di Lentate sul Seveso. L’evento è stato organizzato dal promoter Dino Angelini. Al posto d’onore, la giuria ha classificato il 15enne Luca Vidale di Lozza (Varese), che ha interpretato la cover di Laura Pausini “Vivimi”, seguito da Daiana Baditescu di Monza con “When I was your man”, una cover di Bruno Mars.

Musica, Cantabrianza: il gruppo dei 12 finalisti con Gatto Panceri

Musica, Cantabrianza: il gruppo dei 12 finalisti con Gatto Panceri
(Foto by Paolo Volonterio)

Gli altri nove finalisti sono stati tutti classificati al quarto posto. L’evento presentato da Fabio Taormina, è stato ripreso da Rete 55. La finale ha visto l’esibizione di dodici concorrenti usciti dalla selezione di 70 partecipanti. La giuria era presieduta da Gatto Panceri, il cantautore di Concorezzo.
Greta Galiardi, con alle spalle la maturità al liceo linguistico, ha detto: “È la terza volta, in diversi anni, che partecipo al Cantabrianza e dopo due piazzamenti interpretando delle cover, stavolta con una mia composizione sono riuscita ad avere la meglio. E per me stata una grossa soddisfazione”.

La vincitrice ha un suo gruppo “ Out of date” per il quale ha scritto diversi brani. Attualmente frequenta l’accademia triennale Mas di Milano, di musica, spettacolo e recitazione. Suo obiettivo è di entrare nel mondo dello spettacolo. È figlia d’arte in quanto il padre è un musicista, suona pianoforte e chitarra.


© RIPRODUZIONE RISERVATA