Leonardo da Vinci: a Trezzo sull’Adda la mostra interattiva con trenta macchine del Genio
Leonardo da Vinci

Leonardo da Vinci: a Trezzo sull’Adda la mostra interattiva con trenta macchine del Genio

Inaugurata nel Castello visconteo di Trezzo sull’Adda la mostra interattiva con oltre trenta macchine di Leonardo da Vinci ricostruire a grandezza naturale da artigiani.

Una mostra interattiva lunga otto mesi per raccontare Leonardo da Vinci e i suoi anni Milanesi. Che hanno visto Trezzo sull’Adda come teatro naturale di molti sui giorni quando era in Lombardia per gli Sforza e Ludovico il Moro in particolare. È lì che sabato 2 marzo è stato inaugurato il progetto realizzato dal Comune di Trezzo con il contributo di Regione Lombardia e il patrocinio del comitato scientifico Leonardo ’500, in occasione dei cinquecento anni della scomparsa di Leonardo.

“Il Genio a Trezzo sull’Adda” si intitola la mostra allestita nelle sale espositive del Castello Visconteo aperta a ingresso libero dal 2 marzo al 27 ottobre (venerdì 15-18, sabato e festivi 10-12 e 15-18). “Visitandola sarete guidati alla conoscenza di una delle più geniali menti del Rinascimento italiano” spiega il Comune che ha preparato una mostra che offre “la possibilità di ammirare i modelli di oltre trenta macchine a grandezza naturale progettate da Leonardo e ricostruente da mani di abili artigiani, sulla scorsa dei suoi disegni”. In più, nella cornice della Torre (salita 3 euro) la possibilità di ammirare le copie dei più importanti dipinti di Leonardo raccolti tutti insieme.


© RIPRODUZIONE RISERVATA