Immagini della fantasia 2020, tornano a Monza i capolavori per l’infanzia
Éric Puybaret a Le immagini della fantasia 2020

Immagini della fantasia 2020, tornano a Monza i capolavori per l’infanzia

Tornano a Monza (e in Brianza) “Le immagini della fantasia 2020”, la mostra internazionale di illustrazione per l’infanzia ideata dalla scuola per illustratori di Sarmede. L’ospite è il francese Éric Puybaret, inaugurazione sabato 29 febbraio. Fino a domenica 5 aprile.

Conto alla rovescia per l’apertura della 37esima edizione di “Le immagini della fantasia”, l’annuale appuntamento che a Monza, Brugherio e Lentate sul Seveso presenta la mostra internazionale di illustrazione per l’infanzia ideata dalla scuola per illustratori di Sarmede (Treviso).

Prima tappa italiana del tour che fa seguito al debutto nella cittadina trevigiana, la mostra viene inaugurata a Monza alle 17.30 di sabato 29 febbraio, per rimanere allestita negli spazi dei Musei civici (e in collaborazione con la biblioteca civica) fino a domenica 5 aprile. Il progetto arriva a Monza da quasi un quarto di secolo, ventitré anni: quest’anno sono state presentate oltre 360 illustrazioni, realizzate da 56 artisti nazionali e internazionali. Ai 17 illustratori selezionati per la sezione Panorama, “pluripremiati a livello internazionale, è affidato il compito di riflettere sullo spazio come rappresentazione delle idee”.

Éric Puybaret a Le immagini della fantasia 2020

Éric Puybaret a Le immagini della fantasia 2020

Oltre a un omaggio al fondatore della scuola, Štěpán Zavřel, l’ospite d’onore della 37esima edizione è il francese Éric Puybaret. Nato a Vichy nel 1976, Puybaret “fa il suo esordio nel mondo dell’illustrazione dopo la Scuola nazionale di arti decorative di Parigi. Ha pubblicato oltre quaranta libri tradotti in varie lingue - ricordano gli organizzatori - da classici come ’La bella addormentata’ o ’Alice nel Paese delle Meraviglie’ a testi poetici e misteriosi, ormai a loro volta nuovi classici, come ’Con la testa fra le nuvole’ o ’Chicchi di case’». Premiato nel 1999 alla Children’s Books Fair di Bologna, è un referente estetico internazionale, “un autore che sa disegnare la sostanza sottile della fantasia”. “Le creazioni del nostro ospite d’onore sono stanze delle meraviglie in cui l’eccellenza tecnica diventa strumento per creare uno spazio ludico di accoglienza ed esplorazione delle emozioni, della conoscenza, dell’immaginazione”, ha scritto Sarmede.

Éric Puybaret a Le immagini della fantasia 2020

Éric Puybaret a Le immagini della fantasia 2020

Durante l’inaugurazione laboratorio per bambini “La stanza dei sogni” (per bambini da 6 a 10 anni, prenotazione obbligatoria: 039 2307126 e [email protected]). La mostra sarà aperta al pubblico da domenica 1 marzo a domenica 5 aprile nei seguenti giorni e orari: da lunedì a venerdì 9 – 13 e 14.30 – 18; sabato e domenica 10 – 13 e 15 – 18. L’ingresso è sempre libero.

A marzo, in forma itinerante, verranno portate a Brugherio e Lentate le sezioni ”Pedagogia e immaginazione: la vita segreta degli oggetti” e “Mostra-ti-mostro”, rispettivamente dal 2 al 22 marzo e dal 26 marzo al 4 aprile.


© RIPRODUZIONE RISERVATA